LA CASA SULL'ALBERO

Uno dei miei più grandi desideri da bambina (anche di adesso in realtà) è quello di vivere in una casetta su un albero.

 

Immaginate come sarebbe bello stare lì e vedere le foglie muoversi al vento o spiare un uccellino che si riposa su un ramo, o ascoltare il vento, o la pioggia, o vedere la luce del sole che attraverso i rami forma delle linee luminose e magiche, immaginate come sarebbe bello osservare e sentire il passare del tempo stando lì sopra… Immaginatelo...

 

Io si lo immagino, lo immagino e lo desidero tanto.
Chissà se un giorno riuscirò a realizzare questo mio sogno, nel mentre metto questa mia immagine su metallo, perché così posso avere un promemoria sempre con me, anche se per un sogno così non ce ne sarebbe proprio bisogno. 

 

“Il mondo visto dalla cima degli alberi è diverso: sembra migliore, è più facile viverci quando scendi. Impari a stare sulla terra come ci stanno le piante. Con calma.”

– Tratto da "La timidezza delle chiome" di Pietro Maroè –